scoprirecamminando

Vai ai contenuti

Menu principale:

21 dicembre - pomeridiana serale

YULE SUL JAUER - Prealpi Giulie Meridionali

La classica escursione dal tramonto panoramico del giorno più breve alla luce del falò propiziatorio.
Per tutti.

23 dicembre - giornaliera

TANACERTENJA - Prealpi Giulie Meridionali

Tradizionale camminata ad un borgo abbandonato, con realizzazione dell'albero di Natale decorato con addobbi ecologici biodegradabili. Gran brulè e panettone.
Per tutti.

26 dicembre - giornaliera

ARIA DI NATALE IN VAL RESIA - Parco Naturale delle Prealpi Giulie
Escursione lungo i sentieri di fondovalle in veste invernale e tra le viuzze di Stolvizza alla scoperta dei presepi nella magica atmosfera natalizia, fino allo spettacolo della stella che scende a rischiarare la notte di Santo Stefano. In collaborazione con il Parco Naturale Prealpi Giulie (programma).
Prenotazione entro lunedì 24 ore 12 al 043353534

28 dicembre - incontro e proiezione

DALLE AURORE BOREALI ALLE FORESTE DEGLI ORSI
ore 20:45 Sala Sociale di Ara Grande di Tricesimo
(dietro al presepio di Ara)

vedi programma

31 dicembre - giornaliera

FINE D'ANNO IN MONTAGNA - Alpi Carniche

Gran finale come da tradizione, con escursione in ambiente montano e polenta benaugurante in baita.
Per tutti.

Scoprire Camminando propone itinerari naturalistici guidati per tutti, dal mare ai monti del Friuli Venezia Giulia e dintorni. Camminate in compagnia per conoscere, condividere, fare il pieno di aria buona ed emozioni in cammino>>>

Scoprire Camminando gli scenari della natura, dall’alba al tramonto, sulla neve e sulla sabbia, sotto la luna, nelle distese dei pascoli alpini o in forre anguste, lungo le limpide acque di un torrente o in uno stagno gracidante. Le nostre mete preferite>>>

Se vuoi partecipare alle nostre camminate chiedici maggiori informazioni via mail: info@scoprirecamminando.it>>>

Così, mentre le gambe lo portano da un luogo all'altro, senza soluzione di continuità, il paesaggio prende forma davanti ai suoi occhi, ed è un coacervo indistinto di sfondi e dettagli: un'ape su un fiore e le colline all'orizzonte, un minerale sul sentiero e un mulino a fondovalle, la storia di quel mulino e macchie di sole nel bosco, foglie di faggio, il segno biancorosso su un tronco e il fruscio di una biscia, i nomi sulla mappa, il rombo di un'automobile, un gregge di nuvole, il pensiero di una pecora, le strofe di una canzone ripetute come un'ipnosi, le scarpe slacciate e ancora le colline, in distanza, con il loro profilo appena cambiato rispetto a un minuto prima.

— Wu Ming 2 (prefazione a "l'arte del camminare" di Luca Gianotti, Ediciclo)

aforismi in cammino>>>

Torna ai contenuti | Torna al menu